• Tecnica
  • Annunci Usato
  • Reviews
  • Forum
  • Meteo
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Carl Vader Blog
  • Viaggi
Stampa

Watermania. Epsilon

Inserito in Watermania

frontpage

Come previsto, l’intensissimo ed esteso uragano Epsilon, formatosi sull’Oceano Atlantico Nord Occidentale alcuni giorni fa, ha scatenato tutta la sua forza attraverso una delle più grosse mareggiate delle ultime decadi.

Essa ha colpito, con varia tempistica, tutte le coste esposte, a partire da quelle britanniche, irlandesi, portoghesi e francesi. I big wave surfer più famosi non si sono certo lasciati sfuggire la ghiotta opportunità di surfare quelle che con tutta probabilità sono state le onde più grosse di questo infausto 2020. Gli spot più gettonati sono stati naturalmente quello di Nazarè in Portogallo, Belharra nei Paesi Baschi e Mullaghmore in Irlanda. Proprio a Mullaghmore, il big wave surfer Conor Mcguire ha surfato quelle che a detta unanime sono state le onde più grosse mai registrate nel celebre spot, fra l’altro molto simili a quelle del celeberrimo spot tahitiano di Teahupoo. E cosa dire di Nazarè, dove le onde sono arrivate a superare i 26 m di altezza? I video che vi proponiamo in basso sono più che esplicativi riguardo alla potenza inaudita di questa mareggiata che verrà ricordata negli anni a seguire.



e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti