• Reviews
  • Forum
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Carl Vader Blog
  • Meteo
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Annunci Usato
Stampa

12/10/2017

Inserito in Carl Vader Blog

Spot: Lido di Latina Topo beach
Vento: Ponente 12/20 Nodi
Onda: assente
Ala: Flysurfer Sonic 2 15
Tavola: Flysurfer Radical 5 127

Airstyle session a Topo beach. Rispetto allo spot che frequento abitualmente qui il choppone la fa da padrone e tende a scombinare in un certo qual modo gli automatismi che ho acquisito praticando questa disciplina sull’acqua pressochè piatta del viciniore spot Cancun. Oggi a questo problema si somma il vento super rafficato e per abituarmi a queste condizioni ci impiego una diecina di minuti. Board off basici e con varial, doppi front e back looping, più un’altra bella serie di tricks rendono piuttosto dinamica una session che però non riesce a piacermi molto poichè lo spot si riempie ben presto di praticanti. Non ho nulla in contrario, ci mancherebbe, però essere costretti a spostarsi molto sottovento e spesso al largo per saltare in tranquillità mi infastidisce, senza poi considerare che molti rider presenti oggi non capiscono bene quali siano le precedenze da rispettare. Insomma a dirla tutta mi pento di non essere uscito al Cancun!
Aloha and Godspeed

Stampa

09/10/2017

Inserito in Carl Vader Blog

Spot: Lido di Latina Topo beach
Vento: Sud Sud/Est 10/16 Nodi
Onda: assente
Ala: Airush Ultra 9
Tavola: Gaastra Solar

Vi capita mai di andare al mare aspettandovi condizioni bruttine e poi giungere presso lo spot e stropicciarvi gli occhi trovando onde e vento tali da assicurare una bella crossover session con il surfino? E’ precisamente ciò che è capitato in questa giornata e purtroppo,  a causa delle inattese condizioni non avevo portato attrezzature adeguate per divertirmi davvero ovvero un wave kite ed una kite surfboard capace di assicurare veloci turn sulle onde che frangevano sul primo e secondo break. Intendiamoci, l’ala monostrut Airush Ultra può essere usata con profitto anche per surfare ma di certo in queste condizioni di onda veloce ed a frames un reattivo wave kite puro avrebbe fatto la differenza. Sulla tavola c’è poco da dire, l’altrettanto eccellente Gaastra Solar risultava troppo ingombrante e poco efficiente soprattutto nell’up turn. Si tratta di una corta e larga tavola, piuttosto “cicciotta” capace di offrire il meglio di sè con ali medio grandi, vento leggero e condizioni di scaduta. Proprio basandomi sulle previsioni di vento debole di Windguru la portavo oggi con me. Ciò nondimeno la giornata è risultata divertente e,  a causa di questo combo, piuttosto anomala.
Aloha and Godspeed