• Annunci Usato
  • Forum
  • Carl Vader Blog
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Reviews
  • Tecnica
  • Meteo
  • Viaggi
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Eventi

Stampa

Report: Naish 3rd Annual Maui International Paddleboard Championships

Inserito in Eventi

Naish 3rd Annual Maui International Paddleboard Championships

Il 13 Luglio scorso si è svolta a Maui la terza edizione dei Maui International Paddleboard Championships sponsorizzati da Naish Surfing. L’evento ha visto la partecipazione di circa 200 atleti provenienti da tutto il mondo ed è stato caratterizzato da condizioni eccellenti, assicurate da consistenti Trade Winds, dopo una settimana segnata da brezze dal mare davvero insolite nel periodo estivo alle Hawaii. (Click on the Flag English version for the English version)

La gara, articolata su un percorso di circa 15 Km (9.5 miglia) che va dal Golfo di Maliko fino al porto di Kahului, comprendeva, al solito, due discipline: Stand Up Paddling e Lay Down Paddling. IL successo crescente di questo evento è testimoniato dal rilievo internazionale che ha acquisito nel corso di questi ultimi 3 anni.

Maui International Paddleboard Championships

Jamie Mitchell, hawaiano della vicina isola di Molokai, non ha lasciato alcuna chance agli avversari nella categoria LDP unlimited, riservata a tavole più lunghe dei 13 piedi, mentre nella categoria femminile di tale classe si è imposta l’australiana Shakira Westdrop. Sempre nella categoria LDP, classe tavole di serie, la vittoria, rispettivamente nella categoria maschile e femminile, è andata a Mikey Cote e alla local mauiana Talia Ganjini. Passando alla categoria SUP, il contest si presentava non solo eccitante di per sè, ma anche caratterizzato dalla sfida ai Lay Down paddler. Sarebbe riuscito il vincitore overall SUP a battere il migliore dei Lay Down paddler, cioè nella fattispecie Jamie Mitchell?

Event report

Ebbene, la vittoria di Dave Kalama nella classe SUP unlimted, riservata a tavole più lunghe di 13’ con sistema direzionale,  ha spazzato via ogni dubbio, essendo stata ottenuta con un tempo inferiore di circa 6 minuti rispetto a quello ottenuto da Jamie! Fra le donne, sempre nella classe SUP unlimited, si è imposta con ampio margine la mauiana Andrea Moller. La classe SUP riservata alle tavole inferiori ai 13’ senza timone vedeva invece l’affermazione della nota barista del locale Jacques di Maui Devin Blish nella categoria femminile e del mauiano Jeremy Riggs fra gli uomini.

Event report

Da segnalare, a livello di materiali, l’ottimo comportamento della nuova tavola SUP race presentata da Naish Surfing per il 2009, cioè lo Stand Up Surf Glide 12’0’’ di cui potete osservare alcune foto in anteprima mondiale qui . Infatti, il leggendario shaper di Naish Surfing e progettista di tale tavola, cioè Harold Iggy, ha ottenuto il secondo posto nella sua divisione  di età, mentre il product manager della casa hawaiiana, Michi Schweiger, riusciva a classificarsi terzo assoluto, confermando tutte le potenzialità di questo nuovo progetto.

Event report

*Pics © Naish International, a division of Nalu Kai Inc.

 

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti