• Tecnica
  • Viaggi
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Reviews
  • Forum
  • Annunci Usato
  • Meteo
  • Carl Vader Blog
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Eventi

Stampa

Kai Lenny vince l’evento di La Torche e riconquista il titolo

Inserito in Eventi

Kai Lenny

Il beach break di La Torche si trasforma in Sunset Beach e Kai ne approfitta per piazzare la stoccata vincente. English version

Non che l’atleta del Naish SUP Team non abbia dimostrato in passato di sapersi adattare anche ad onde piccole di beach break, ma sicuramente la serie di enormi swell che hanno colpito lo spot bretone lo hanno fatto sentire a casa. Dopo una stagione trionfale come questa (ricordiamo anche che Kai si è riconfermato Campione del Mondo delle Stand Up World Series e ha vinto la BOP Elite Race 2013) possiamo affermare senza tema di smentita che il giovane waterman mauiano è sin qui la figura agonistica più dominante nel giovane sport dello Stand Up Paddling in virtù di 5 titoli mondiali conquistati nel corso degli ultimi 4 anni nelle due discipline dello Stand Up Paddle Surfing e Racing.
Al secondo posto, sia dell’evento di La Torche che in classifica overall, troviamo il giovane brasiliano Caio Vaz (Art in Surf) che ha confermato tutta la sua competitività in condizioni diversissime, Ricordiamo infatti che oltre a La Torche Caio è stato capace di conquistare la piazza d’onore negli eventi di Ubatuba e di Huntington Beach. Caio si propone sicuramente come uno degli avversari più agguerriti di Kai il prossimo anno.
Al terzo posto nell’evento, ottavo overall, Justin Holland. L’atleta del Mistral SUP Team si è reso protagonista di una prova maiuscola sino a quarti, per poi arrendersi solo in semifinale ad un Kai Lenny agguerritissimo. Anche l’atleta australiano sarà uno di quelli da seguire da vicino il prossimo anno.
Quarto e terzo overall l’ormai ex Campione del Mondo Leco Salazar. Leco ha confermato tutto il suo talento ma la sua stagione, dopo la vittoria nell’evento casalingo di Ubatuba è stata compromessa da un deludente nono posto ottenuto ad Huntington Beach. Leco rimane comunque uno dei più fieri avversari di Kai e c’è da giurare che il prossimo anno si riconfermerà fra i primissimi del seeding.

Mentre scriviamo sono in corso le prove riservate alle donne e ai giovanissimi. Nota finale dunque per lo spot di La Torche, che ha mostrato tutte le sue enormi potenzialità, anche se francamente sarà difficile  vedere swell di tale portata nel corso delle prossime edizioni.




e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti