Eventi

Stampa

Connor Baxter e Angela Jackson vincono anche la Long Distance ed i titoli overall all'Alagoas PRO

Inserito in Eventi

Alagoas PRO

Con la Long Distance della prima prova delle Stand Up World Series si chiude il sipario sul primo evento Grand Slam dell’anno, quello di Alagoas. Leggi tutto: Music To Paddle With: Epic45 - Weathering

Partiamo proprio dalla Long Distance, che ha registrato una schiacciante vittoria di Connor Baxter, seguito da un sorprendente Kody Kerbox e da Jake Jensen. Con la vittoria conseguita anche nella Sprint Racing, Connor è quindi vincitore overall di questa prima prova delle Stand Up World Series 2014. Al secondo posto della Long Distance un Kody Kerbox sempre più a suo agio anche nel SUP Racing che conquista il terzo posto overall. Secondo overall e terzo nella Long Distance, staccato di appena 7 secondi da Kody, l’australiano Jake Jensen. Deludente prova per Kai Lenny che, dopo essere stato battuto al fotofinish da Connor nella Sprint Racing, non è riuscito ad impensierire il trio di testa. Kai deve accontentarsi di uno striminzito decimo posto nella Long Distance che gli vale comunque il quarto posto in classifica overall. Considerando anche la non esaltante performance del Campione del Mondo nel contest dello Stand Up World Tour, è scontato affermare che questa trasferta brasiliana è stata un mezzo disastro per il giovane waterman hawaiiano che comunque ha tutti i mezzi per risalire la china, a partire dal prossimo evento dello Stand Up World Tour di Abu Dhabi. Segue, nella classifica della Long Distance, un terzetto di atleti giunti al traguardo con distacchi minimi uno dall’altro, nell’ordine, Zane Schweitzer (quinto overall), Vinicius Martins (sesto overall) ed il nostro Leonard Nika (nono overall), autore di una prova maiuscola e capace di mettersi alle spalle, oltre a Kai Lenny, SUP racer del calibro di Eric Terrien (ottavo overall) e Casper Steinfath (settimo overall).

Fra le donne emula di Connor Baxter e quindi vincitrice sia della Sprint Racing che della Long Distance è stata Angel Jackson, seguita da Barbara Brasil e da Laura Quetglas, rispettivamente seconda e terza overall.
In definitiva si è trattato di un evento coronato da un notevole successo. Con quasi 500 atleti iscritti alle prove dello Stand Up World Tour e delle Stand Up World Series ed un notevole coinvolgimento dei media, l’Alagoas PRO ha dimostrato una volta di più quanto stia lievitando la popolarità di tale sport in Brasile.
Di seguito un video con gli highlights dell’ultima prova in programma dell’Alagoas PRO.

Il prossimo evento in programma, anch’esso Grand Slam, è quello di Abu Dhabi, schedulato dall’11 al 19 Aprile. Stay tuned per aggiornamenti e non dimenticate di visitare il sito www.watermanleague.com!

Stand Up World Series

e-max.it: your social media marketing partner