• Tecnica
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Meteo
  • Viaggi
  • Reviews
  • Carl Vader Blog
  • Annunci Usato
  • Forum
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Eventi

Stampa

Hinano's Stand Up World Tour Contenders, Presented by Starboard and Moorings

Inserito in Eventi

Si è tenuto alla fine del mese di Agosto a Tahiti un evento inquadrato nel nascituro SUP World Tour. L’obiettivo era di mostrare i principali contendenti dello Stand Up World Tour nel loro ambiente naturale: l’Oceano. (Click on the Flag English version for the English version)

Flyer

Sulle tipiche imbarcazioni Moorings, i rider hanno prima esplorato la magnifica isola di Tahiti in compagnia di amici, alla ricerca di onde, sfidando a volte venti di intensità di 50 nodi, nuotando insieme a squali e razze e preparandosi per le gloriose session che li avrebbero attesi nell’arcinoto spot di Teahupo’o.

Athletes:

International Team: Chuck Patterson, Antoine Delpero, Jamie Mitchell Dave Muir
Hawaii Team: Ekolu Kalama, Ikaika Kalama, Kainoa McGee, Duane DeSoto
Tahiti Team: Raimana van-bastolaer, Vetea 'Poto' David, Arsene Harehoe, Didier Tin Sim
Additional Players: Keali'i Mamala Teiva Joyeux Kai Lenny Patrice Chanzy

A differenza delle classiche competizioni, non c’erano giudici, né regole in acqua da seguire, né tantomeno una struttura dell’evento tradizionale: l’unica cosa da fare per i rider era quella di andare la fuori e cavalcare le onde per le quali avevano attraversato mezzo mondo. Tant’è che gli atleti avrebbero lasciato l’isola senza un vincitore ufficiale dell’evento ma piuttosto con la soddisfazione che Teahupo’o aveva, ancora una volta, ridefinito i limiti di ciò che si pensava fosse possibile su una tavola da SUP.
Alla fine, però, un vincitore uscirà comunque dall’evento, non già eletto da giudici, ma interattivamente da noi tutti paddler. Sarà sufficiente visitare il sito 
http://www.watermanleague.com/ osservare i video dei vari atleti proposti e votare seguendo le regole che saranno pubblicate sul sito.
Qualsiasi sia il risultato dell’evento, comunque, il vero, autentico vincitore sarà questo fantastico lifestyle-sport dello Stand Up Paddling, così antico ma in costante evoluzione. Le performance di questi atleti su uno dei break più difficili e pericolosi del mondo lo testimoniano in modo inequivocabile.

Waterman League
e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti