• Reviews
  • Forum
  • Carl Vader Blog
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Annunci Usato
  • Meteo

Eventi

Stampa

Kai Lenny vince il Sunset PRO 2015

Inserito in Eventi

Kai Lenny wins the Sunset PRO 2015

Ci sono volute le due ultime della sua heat per consentire a Kai Lenny di conquistare la vittoria al Sunset PRO 2015. Leggi tutto: Nuova collezione Hibiscus da Railsaver PRO!

 

Come ricorderete, il contest lo scorso anno era stato vinto da Caio Vaz, non a caso dimostratosi anche quest’anno il più fiero avversario di Kai. Ma andiamo per ordine. Dopo giorni e giorni di rinvio delle heat finali a causa di un tempo estremamente perturbato che ha sferzato le Isole Hawaii, ieri finalmente un miglioramento delle condizioni meteo ha consentito la ripresa delle ostilità. Per uno strano scherzo del destino, le onde, fino al giorno precedente piuttosto grosse, hanno subito un sensibile calo non tale, tuttavia, da pregiudicare la disputa dell’ultima giornata del contest. La heat finale vedeva opposti, oltre a Kai Lenny e Caio Vaz, anche Justin Holland e Mo Freitas, quest’ultimo autore di un recupero prodigioso dopo un serio infortunio al bacino subito in allenamento a circa due settimane dall’inizio di questa prima tappa del SUWT 2015. La finale era molto intensa, tanto il quartetto in tutto riusciva a surfare ben 41 onde in mezzora! Erano, come dicevamo, le ultime due onde prese da Kai ad assicurargli la vittoria nell’evento, la quarta su sei prove disputate a Sunset Beach.

Kai Lenny

Caio Vaz, campione uscente del contest, arrivava ai quarti piuttosto facilmente dovendo poi sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio su Sean Poynter di soli 0.51 punti! Caio riusciva poi a superare le semifinali in modo comunque più agevole ma in finale, sebbene si dimostrava l’avversario più temibile per Kai Lenny, non riusciva ad andare oltre un comunque meritatissimo secondo posto.
A parte il ritorno alla vittoria nel contest da parte di Kai Lenny, l’atleta autore della impresa più rilevante era sicuramente Mo Freitas, che riusciva ad assicurarsi il terzo posto pur recuperando dalla parziale frattura del bacino occorsagli in una Surf session a Waimea pochi giorni prima. Mo si rendeva autore di una straordinaria performance nella semifinale numero due, che dominava dal principio alla fine. Purtroppo in finale il giovanissimo talento hawaiiano non riusciva a confermarsi dovendosi accontentare di un terzo piazzamento, comunque risultato straordinario date le circostanze.
Al quarto posto l’aussie Justin Holland, che aveva dovuto rinunciare, a causa di un infortunio, alle ultime gare dello SUWT 2014. Anche per questo Justin era motivatissimo e si rivelava un osso duro per tutti gli atleti che lo incrociavano nelle heat.
Di tutto rilievo anche le prove di atleti come Kody Kerbox, Beau Nixon, Bernd Roediger e Poenaiki Raioha.
Il prossimo evento dello SUWT 2015 si dicputerà fra circa un mese in Brasile.

Draw

Di seguito un video con gli highlights dell’ultima giornata del Sunset PRO 2015 ed una gallery del bravissimo fotografo Brian Bielmann.

Sunset PRO Logo

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti