• Tecnica
  • Reviews
  • Annunci Usato
  • Forum
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Meteo
  • Carl Vader Blog
  • Viaggi
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Eventi

Stampa

Molokai 2 Oahu 2018 report

Inserito in Eventi

frontpage

Travis Grant conquista la sua quarta M2O mentre in classifica femminile Terrene Black si aggiudica per la prima volta la competizione. Stratosferica prova di Kai Lenny nella nuova Foil Division.

M2O 2018 dai due volti con una prima parte di gara condotta dagli atleti in presenza di condizioni di vento e corrente favorevoli ma piuttosto impegnative da metà percorso in poi, soprattutto a causa della forte corrente con direzione quasi contraria che ha messo a dura prova la resistenza degli atleti costringendo al ritiro top racer del calibro di Titouan Puyo, Lincoln Dews e Mo Freitas. Non a caso i tempi intermedi degli atleti a metà dell’attraversata del Ka’iwi Channel lasciavano presagire l’abbattimento del record di Travis ottenuto lo scorso anno, cosa poi non accaduta, tanto che Travis stesso ha poi peggiorato di quasi mezzora il tempo ottenuto nel 2017. Per dovere di cronaca va detto che “Mr. M2O” ha dovuto faticare più del previsto per arginare il ritorno di Connor Baxter proprio nella seconda parte di gara. Connor, lui stesso vincitore di tre edizioni della M2O, è comunque arrivato al traguardo con circa 15 minuti di distacco da Travis. Al terzo posto un ottimo James Casey arrivato al traguardo con 10 minuti di distacco da Connor. Al quarto posto Kody Kerbox che all’arrivo ha affermato che disputerà le prossime prove di Downwind, inclusa l’edizione 2019 della stessa M2O, solo con combo SUP Foil. E parlando della nuova divisione riservata ai SUP Foiler, da sottolineare l’incredibile prova di Kai Lenny, fresco vincitore della M2M, capace di arrivare a destinazione nell’incredibile tempo di 2:52:58, nuovo record, superfluo dirlo, della gara. E se Kai non avesse dovuto pagaiare prone nell’ultimissimo tratto di mare tale tempo sarebbe stato addirittura inferiore. Per avere un’idea della portata della performance di Kai, il tempo ottenuto dal secondo SUP Foiler, il pur bravissimo atleta sudafricano Nathan van Vuuren, è stato di circa 25 minuti superiore a quello ottenuto da Kai.   

Di tutto rilievo anche la prestazione di Josh Riccio nella Stock Division, addirittura quinto assoluto, appena 10 secondi dietro a Kody Kerbox.

In classifica femminile la vittoria è andata a Terrene Black che, con quasi 7 minuti di distacco, è riuscita ad arrivare davanti alla tre volte vincitrice della gara Sonni Hönscheid. Al terzo posto Penelope Strickland. Per completezza va detto che il numero delle iscritte non è stato quest’anno di particolare rilievo. Questo vale anche per la divisione delle SUP Foiler che includeva solo la diciassettenne mauiana Anne Reickert, che comunque passerà alla storia della gara per essere stata la prima partecipante e campionessa in tale divisione.  

M2O Podium

Da segnalare infine la partecipazione all'evento, nella categoria team Prone Paddling, del pluri campione del mondo di Surf da onda John John Florence che a fine gara ha descritto l'esperienza entusiasmante, al punto infatti da confermare la partecipazione alla prossima edizione della M2O.

Nei prossimi giorni vi proporremo gli highlight fotografici e video della manifestazione. Stay tuned! Di seguito le classifiche parziali della gara.

SUP UNLIMITED UOMINI
 1    Travis Grant 4:23:15            
 2    Connor Baxter 4:38:39            
 3    James Casey 4:48:42            
 4    Kody Kerbox 5:01:16            
 5    Josh Riccio 5:01:27            
 6    Ty Judson 5:10:31            
 7    Niuhiti Buillard 5:13:49            
 8    Nathan Cross 5:18:47            
 9    Vinnicius Martins 5:24:25            
10    Takuji Araki 5:27:52            

SUP UNLIMITED DONNE
 1    Terrene Black 5:25:27              
 2    Sonni Hönscheid 5:32:36              
 3    Penelope Strickland 5:57:09              
 4    Jenn Lee 6:47:54              
 5    Kiyomi Sheppard 6:56:44              
 6    Siri Schubert 7:06:18         


SUP FOIL UOMINI
 1 Kai Lenny 2:52:58
 2 Nathan van Vuuren 3:17:38
 3 Jeffrey Spencer 3:34:08
 4 Bernd Roediger 3:43:20
 5 Ryan Funk 3:47:59
 6 Finn Spencer 4:28:34
 7 Tomoyasu Murabayashi 4:57:47
 8 Eric Terrien 5:19:24
 9 Armie Armstrong 6:34:36

SUP FOIL DONNE
 1 Annie Reickert 5:20:06    

M2O Flyer

M2O Sponsors

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti