• Tecnica
  • Meteo
  • Reviews
  • Forum
  • Annunci Usato
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Viaggi
  • Carl Vader Blog
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Eventi

Stampa

Impresa di Bart De Zwart e Ike Frans alla Yukon 1000

Inserito in Eventi

frontpage

Mentre Travis Grant, Kai Lenny e Terrene Black scrivevano un’altra pagina storica sul libro della M2O, Bart De Zwart e Ike Frans stavano portando a termine una impresa anche più impegnativa della stessa prova di Downwind hawaiiana.

Si tratta della più lunga gara di Canoa ed altri sport di pagaia del mondo: la Yukon 1000. Come lo stesso nome della prova lascia intendere, essa consiste nella discesa dello Yukon dal Canada all’Alaska, in tutto 1000 miglia senza alcun supporto logistico. Proprio per il fatto che gli atleti non possono contare su alcuna forma di assistenza, essa prevede obbligatoriamente l’impiego di imbarcazioni biposto. Ovviamente, per quanto riguarda il SUP ciò impone di partecipare in team composti da due SUPper. Come è stato per il team Starboard che comprendeva, oltre a Ike Frans, quello che dopo Chris Bertish è il re delle imprese SUPpistiche su lunga distanza,  Bart De Zwart. Considerando anche i team canoistici, in tutto sono stati 15 gli equipaggi che hanno affrontato la durissima prova che, oltre al requisito ricordato prima, impone agli atleti uno stop obbligatorio per riposare che va dalle 11 di sera alle 5 del mattino. Una delle difficoltà maggiori che Bart e Ike hanno dovuto affrontare è stata proprio quella di dover stipare sulle tavole tutto l’occorrente a livello logistico, dalle tende ai cibi, bevande ecc.

Alla fine Bart ed il suo connazionale olandese Ike hanno impiegato 8 giorni, un’ora e 42 minuti per completare il percorso aggiudicandosi la divisione SUP che peraltro vedeva un solo altro team impegnato. Al duo le felicitazioni della Redazione per l’impresa.

Yukon 1000 logo

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti