• Reviews
  • Annunci Usato
  • Carl Vader Blog
  • Viaggi
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Forum
  • Tecnica
  • Meteo
Stampa

25/11/2016

Inserito in Maui Blog

Spot: Kanaha Lowers
Vento: Trade Winds 18/36 nodi
Onda: 2 m
Vela: Naish Force 4 4.7
Tavola: Goya custom 79 Lt.
MAUI 2016 Day 31

Non mi attendevo certo di uscire poichè le previsioni di vento fortissimo e poca onda non erano promettenti, invece quando sono giunto presso quello che a Maui è il mio home spot, Kanaha, sono rimasto favorevolmente colpito dal mix vento/swell/affollamento. Intendiamoci, non parlo di condizioni come quelle dei primi due terzi della vacanza quando la North Shore era vestita a festa! Oggi il Trade Wind rimane molto rafficato ed a tratti forte e le onde sono abbastanza sporcate dal chop. Ma, facendo un paragone con il mio italico home spot, mi viene da ridere. Le trovassi tutti i giorni queste condizioni a Foce Verde! Qui a Maui si diventa inevitabilmente troppo esigenti! Ormai la vacanza si avvicina alla conclusione, non è ancora tempo di bilanci ma una cosa la posso dire: il vento fortissimo di questi giorni con swell in calo, era esattamente ciò che tutti si aspettavano con un pattern climatico come quello della Nina. La fortuna è che per gran parte del mese di Novembre e fine Ottobre le condizioni sono state eccellenti, quindi siamo stati fortunati.
Aloha and Godspeed

Stampa

24/11/2016

Inserito in Maui Blog

Spot: Kanaha Lowers
Vento: Trade Winds 25/42 nodi
Onda: 2 m
Vela: Naish Force 4 4.7
Tavola: Goya custom 79 Lt.
MAUI 2016 Day 33

Ancora vento nucleare a Kanaha, difficilmente qui a Maui mi sono trovato tanto sopra invelato con una vela di 4.7 m. Questa misura è quella che molti rider usano durante tutta una vacanza ma sono giorni che uscirei tranquillamente con una 4 m. Surfare le onde in totale sopra invelatura è un’altro sport e richiede molta attenzione, il rischio di infortuni, anche seri, è sempre dietro l’angolo. Al termine della session ci rechiamo a Lahaina per un giro turistico. Lungo il tragitto ci fermiamo nei pressi di One Thousand Peaks per fotografare il tratto di mare letteralmente spazzato via dal fortissimo vento.

Aloha and Godspeed