• Viaggi
  • Meteo
  • Reviews
  • Forum
  • Tecnica
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Annunci Usato
  • Carl Vader Blog
Stampa

09/11/2012

Inserito in Maui Blog

Quest’anno Maui continua a regalarci sole, vento ed onde. Anche quando le condizioni sono poco radicali il divertimento in acqua non manca di certo. Dopo il consueto check delle webcam poste sulla North Shore è apparso da subito che l’opzione principale, per la giornata odierna, era il kiteboarding. Anche Marco si è attrezzato opportunamente, dotandosi di un twin tip Naish Haze e del Park 10. Lo spot prescelto è stato naturalente Kanaha e precisamente Naish beach. In acqua l’affollamento era notevole, soprattutto sul tardi, quando anche i dopolavoristi si sono uniti alla massa di praticanti già in acqua. Le condizioni di vento erano molto particolari, poichè si poteva usare dall’8 al 12! Strano, io con il 12 mi trovavo benissimo ma vedevo ali anche piuttosto piccole. Le onde consentivano alcune interessanti surfate ma ciò avveniva a singhiozzo poichè i set più alti erano del tutto imprevedibili. Insomma ci si doveva trovare al posto giusto al momento giusto. All’improvviso ho visto al largo il classico “squall”, un bel nuvolone di aliseo che piegava verso Waiehu. Inutile dire che questo fenomeno a Maui è piuttosto comune e porta, a seconda dell’intensità del fenomeno, prima un forte aumento del vento poi un calo od addirittura un temporaneo completo stop di esso. Insomma se in windsurf è piuttosto facile uscirne in kite è piuttosto complicato e negli anni passati ho visto alcuni praticanti rimanere a mollo, molto al largo, con l’ala stallata, situazione questa alquanto disdicevole! Insomma come direbbe il Generale “soldato che scappa buono per un altra volta”! Io e Marco siamo usciti senza pensarci su due volte e dopo dieci minuti il trade è praticamente morto per riprendere intensità sul tardi. La serata la trascorriamo allo splendido centro commerciale Queen Kahumanu. A seguire una bella pizza da Costco dove l’area ristoro è stata di recente rilocata. Another day in paradise!
Aloha and Godspeed


Stampa

08/11/2012

Inserito in Maui Blog

Vento meno intenso di ieri ed onda a tratti ancora decente, questo il menu del giorno. L’obiettivo principale della giornata è testare in acqua la nuova Sony Action Cam della quale troverete presto sul sito un primo articolo di presentazione. Certo, competere con Go Pro è impresa ardua ma il colosso nipponico è entrato in questo tipo di business con grande determinazione. Riuscirà questo prodotto a competere, quanto a caratteristiche tecniche e prestazioni, con la più nota ed affermata Hero? Lo saprete presto, i test sono iniziati oggi. Per il resto c’è da registrare l’ennesimo episodio che vede uno squalo protagonista. Questa volta si tratta di un Galapagos che a Makena ha minacciato un pescatore subacqueo. Fortunatamente ne è uscito indenne ma la spiaggia è stata chiusa. Dopodomani è attesa una bella swell ed il vento, almeno per una settimana, dovrebbe soffiare in “modalità” nucleare. Inizio già a pensare di cambiare vela e passare ad una 4,2; in ogni caso detesto il vento fortissimo!
Aloha and Godspeed