• Reviews
  • Annunci Usato
  • Tecnica
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Carl Vader Blog
  • Viaggi
  • Meteo
  • Forum
Stampa

16/11/2018

Inserito in Maui Blog

Spot: Kanaha Beach Park Lowers
Vento: Trade Winds 18/28 Nodi
Onda: logo/mast high
Tavola: Duotone Pro Session 5’8
Ala: Duotone Neo 8
 
Ieri ho svolto una delle più belle light wind kite wave session della mia vita. Onde, nei set più grandi overhead, affollamento in acqua inesistente, eravamo solo in tre sulla line up, io Marco ed un nostro amico di Chicago. Il vento era deboluccio ma cosa importa? Bastava loopare l’ala per aumentare la proiezione sul face. Peccato che di questa bellissima session non abbia  da condividere con voi alcuna immagine poiché ho lasciato la GoPro a casa. Oggi le condizioni sono diverse….molto diverse, con onde anche grosse che, talvolta, raggiungono l’altezza “mast high”. La giornata è nuvolosa e piuttosto fredda. Inutile dire che anche l’affollamento in acqua non è trascurabile, sebbene non fastidiosissimo. In questi casi occorre saggezza, piuttosto che rischiare di intrecciare, durante la surfata,  le linee della propria ala con quelle di un altro praticante è meglio attendere il momento propizio e cercare onde sulle quali non siano in surfata altri kiter o windsurfisti. Purtroppo dall’inizio della vacanza ho già visto alcuni kiter con le loro ali incaramellate le une con le altre. Brutta situazione da evitare a tutti i costi. La swell odierna è molto consistente ed attiva tutti i break di Kanaha, mi sposto prima a Pier One e poi preferisco andare sopra vento a Lowers che, sebbene più affollato, offre onde più pulite e surfabili. Davvero una gran bella session, intensa, adrenalinica e divertente.
Aloha and Godspeed

e-max.it: your social media marketing partner