Stampa

Breve guida all'acquisto della muta by Hardcloud.com

Inserito in Latest

Hardcloud.com

I ragazzi di hardcloud.com, il più grosso online retailer dello UK specializzato in Street Surf Music Wear ed ora partner di SUP.it, ci danno preziosi suggerimenti sull'acquisto delle mute e non solo ... (Click on the Flag English version for the English version)

Ci sono molte attività e sport che si possono praticare in acqua, da quelle che richiedono la disponibilità di equipaggiamenti High-Tech, come Jet Skiing e Parasailing, fino a quelle che necessitano semplicemente di una tavola ed onde. Molti si cimentano negli sport acquatici principalmente durante le vacanze o nelle giornate in cui le condizioni meteo sono migliori. Tuttavia alcuni di questi sport, tendono ad ispirare in modo particolare i loro appassionati. Forse i più dedicati praticanti di qualsiasi sport sono i surfisti,al punto tale che per molti di questi il Surfing non è solo un hobby o un passatempo, ma anche e soprattutto un completo stile di vita.

 

  • Shortie, Mute da mezze stagioni ed invernali

Anche coloro che non praticano il Surfing sanno che tale attività richiede di indossare abbigliamento progettato in modo specifico per la permanenza in acqua anche per estesi intervalli di tempo. Forse il capo di abbigliamento più importante indossato regolarmente dai Surfer è la muta, che consente di trattenere ed isolare una limitata parte di acqua intorno alle parti da essa protette per poi riscaldarsi per mezzo della temperatura corporea.
Prima di acquistare una muta vi sono alcune considerazioni da fare. Innanzi tutto occorre determinare il tipo di muta richiesto in base alla stagione e/o temperatura dell’acqua ed esterna. Da questo punto di vista esistono tre tipologie di mute.  Le mute “shortie” sono a gamba e spesso manica corte. Realizzate in sottile neoprene (in genere 2mm) sono ideali per temperature dell’acqua superiori ai 21 gradi. Le mute da mezze stagioni (o Spring Wetsuit, mute primaverili) sono caratterizzate invece quasi sempre da gamba lunga e manica corta. In questo caso il maggiore spessore di neoprene impiegato (intorno ai 2 / 3 mm) le rende ideali in acque la cui temperatura varia dai 18 ai 23 gradi. Per temperature di acqua inferiori una muta completa e più spessa (almeno 4mm) è assolutamente necessaria ed andrà affiancata, nelle giornate più fredde, da calzari, guanti e cappuccio di neoprene.

 

  • Attenzione alle variazioni stagionali di peso corporeo

Un fattore importante da tenere in considerazione per la scelta della taglia della muta da acquistare è la variazione di peso che molte persone subiscono fra Estate ed Inverno. Spesso, infatti, è richiesta per la Brutta Stagione una muta un po’ più grande di quelle che indossiamo normalmente nelle mezze stagioni ed in Estate proprio in virtù del fatto che in Inverno si tende a guadagnare qualche Kg in più. Ad ogni modo, ogni rivenditore può guidarvi, mediante l’impiego di opportune tabelle, nella scelta della taglia migliore.

 

  • Solo mute? Street Surf Wear 

Essendo, il Surfing un lifestyle, quasi tutti i surfisti amano esprimere la propria identità anche attraverso l’abbigliamento che essi indossano fuori dall’acqua e proprio a causa di questo motivo la moda dello Street Surf Wear è in continua evoluzione. Uno dei brand sicuramente più caratteristici ed innovativi è senza ombra di dubbio Volcom. Potete acquistare tutte le nuove eccitanti creazioni Volcom online sul sito Hardcloud che è il primo rivenditore online di moda ispirata al Surf, Skate e Musica di tutto lo UK.

Visitate www.hardcloud.com per maggiori informazioni sul retailer e per acquistare direttamente online articoli selezionati dall'enorme catalogo disponibile.

Hardcloud.com

e-max.it: your social media marketing partner