• Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Annunci Usato
  • Viaggi
  • Forum
  • Carl Vader Blog
  • Reviews
  • Tecnica
  • Meteo
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Music to paddle with

Stampa

Music to Paddle With. 11/2016. Ray LaMontagne - Ouroboros

Inserito in SUP Music

frontpage

La nostra raccomandazione musicale di questo dicembre 2016 è “Ouroboros”, sesto studio album del cantante/compositore statunitense Ray LaMontagne. Leggi tutto: Nuova collezione Hibiscus da Railsaver PRO!

L’artista, nato nel 1973, iniziò da giovanissimo a manifestare interesse per la musica Folk e cominciò ad esibirsi live, principalmente nello stato del Maine, nel 1999. Da subito Ray mostrò tutto il suo talento musicale, tanto che durante uno dei suoi concerti fu avvicinato da alcuni agenti della label musicale “Chrysalis Music Publishing”. Tuttavia, nel 2004 l’autore pubblicò il suo primo album, “Trouble”, sotto l’arcinota label RCA Records negli USA e “Echo Records” nello UK. Questo primo album fu accolto in modo estremamente favorevole dalla critica, oltre ad ottenere un successo commerciale di tutto rispetto, con circa mezzo milione di copie vendute in tutto il mondo. Negli anni seguenti Ray consolidò ulteriormente il suo successo, ricevendo inoltre numerosi riconoscimenti, fra i quali un Grammy “Best Contemporary Folk Album” award nel 2010 per il suo quarto album “God Willin' & the Creek Don't Rise” fra l’altro prodotto autonomamente.

Ray LaMontagne - Ouroboros

Fatta questa premessa, potreste pensare che l’album che stiamo recensendo sia inquadrabile, musicalmente, nell’ambito della Musica Folk ma non è così. Infatti “Ouroboros”, che prende il nome da un mitico serpente che si mangia la coda (!), sebbene contaminato dalla musica Folk è un album che riflette una decisa vena psichedelica con evidenti richiami alle percussioni di Nick Mason e soprattutto alla chitarra Blues di David Gilmore. Addirittura una delle canzoni, “In My Own Way” ricorda da vicino uno degli highlight del fantastico, per certi versi inarrivabile, album dei Pink Floyd “The Dark Side Of The Moon”, vale a dire “Us & Them”. Pur avendo Ray pagato un evidente omaggio ai mostri sacri/inventori della Musica Psichedelica, l’album non è comunque derivativo o, peggio, scontato. Le tracce che necessitano di una menzione speciale sono “Part One – Homecoming” (Traccia 1), “Part One – Hey No Pressure” (Traccia 2) e l’appena menzionata “Part Two – In My Own Way” (Traccia 5). In conclusione, se amate la Musica Psichedelica e/o il Folk, “Ouroboros” è un album semplicemente imperdibile. Canzoni perfette in grado di allietarci una pagaiata in solitaria!



Indice dei brani

   1. Part One - Homecoming
   2. Part One - Hey, No Pressure
   3. Part One - The Changing Man
   4. Part One - While It Still Beats
   5. Part Two - In My Own Way
   6. Part Two - Another Day
   7. Part Two - A Murmuration of Starlings
   8. Part Two - Wouldn't It Make A Lovely Photograph

Genere: Musica Psichedelica, Folk 

 
Il sito dell'autore è

http://www.raylamontagne.com/home/

Il CD può essere acquistato, in formato mp3, su Amazon.uk al seguente indirizzo:

https://www.amazon.co.uk/Ouroboros-Ray-LaMontagne/dp/B01AB4Y6YK/ref=tmm_acd_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=1483116760&sr=8-1

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti