• Meteo
  • Forum
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Annunci Usato
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Carl Vader Blog
  • Reviews
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Music to paddle with

Stampa

Music To Paddle With. Album di aprile 2017. Above & Beyond - Acoustic II

Inserito in SUP Music

frontpage

La nostra raccomandazione musicale del mese è “Acoustic II”, quinto album pubblicato dagli Above & Beyond, gruppo musicale di Trance Music inglese. Leggi tutto: Nuova collezione Hibiscus da Railsaver PRO!

Il progetto musicale degli Above & Beyond nasce nel 2000 per iniziativa di due giovani appassionati di Musica Elettronica, Jono Grant e Paavo Siljamäki, entrambi iscritti all’Università di Westminster all’epoca. Oltre a comporre i primi brani insieme, il duo prese da subito la decisione di creare una propria label, denominata Anjunabeats. Lo stesso nome accompagnò il primo single pubblicato dalla band, “Volume One”. Godendo immediatamente del supporto di famosi DJ come  Paul Oakenfold, Paul Van Dyk e Pete Tong, esso fu accompagnato da un notevole successo. Successivamente il gruppo musicale pubblicò tutta una serie di single e remix sotto i due alias Free State e Dirt Devils. Essi contribuirono a consolidare il successo della band che subì comunque la definitiva ascesa grazie al remix del brano “Home” composto a suo tempo dalla band di Musica Trance “Chakra”. Esso era stato commissionato originariamente a Tony McGuinness, compositore e Marketing Manager della Warner Bros Records. Tony era rimasto favorevolmente impresso dai primi brani pubblicati da Jono e Paavo, a tal punto, infatti, che li arruolò per ultimare il remix di “Home”. Fu così che Tony iniziò a far parte della line-up degli Above & Beyond. Come premesso, “Home” fu accolto in modo entusiastico dai critici di Musica Dance/Trance e dai fan, tanto che fu trasmesso lungamente dal canale radiofonico BBC Radio 1 e raggiunse il primo posto delle UK Clucb Charts. Parallelamente agli album pubblicati dalla band, gli Above & Beyond gettarono le basi per la creazione di progetti alternativi, il più importante dei quali, quello degli Oceanlab che comprende come cantante principale Justine Suissa. Altre collaborazioni degne di nota ai progetti musicali degli A&B sono quelle fornite da Andy Moor e dalle/i cantanti Carrie Skipper, Ashley Tomberlin, Zoë Johnston, e Richard Bedford. Costantemente ai vertici delle chart di Musica Trance/Dance, gli A&B spiazzarono sia i fan che i critici annunciando, nel 2013, concerti acustici in cui gli artisti avrebbero reinterpretato, appunto acusticamente, i loro brani di maggiore successo. Essi si aprirono con una memorabile performance al Porchester Hall di Londra che fu poi seguita da un tour mondiale che a sua volta culminò con la pubblicazione dell’album “Acoustic”. Osannato dalla critica e venerato dai fan anche di altri generi musicali esso conobbe un notevole successo commerciale e fu poi seguito da un album, intitolato “We Are All We Need”, in cui la band tornò al genere Dance. Alla luce del successo conquistato da questo ennesimo album e dal precedente, gli A&B decisero di pubblicare, nel 2016, un secondo album acustico, Acoustic II, con alcuni dei single di “We Are All We Need” e brani precedenti che non erano stati inclusi in Acoustic.  

A&B Acoustic II

Con Acoustic II gli A&B riprendono la loro vena acustica/melodica laddove avevano lasciato con Acoustic. Oltre che su un completo supporto orchestrale l’album annovera le illustri collaborazioni di Zoë Johnston, Justine Suissa, Cobi, Alex Vargas e Natalie Holmes. Il risultato è stupefacente ed in grado di appagare fan di svariati generi musicali. L’album riesce a coniugare sostanzialmente due stili, quello downtempo dei primi Zero 7 per intenderci, e quello orchestrale caratteristico delle colonne sonore, in particolare quelle composte da John Barry (ed ora Thomas Newman) per i film di James Bond. E’ davvero difficile scegliere i tre brani migliori di tale album ma se proprio fossimo costretti sceglieremmo “Save Me”, “Alchemy” e “Blue Sky Action”. Canzoni in grado di accompagnare perfettamente le nostre pagaiate in solitaria.



Indice dei brani

   1. Hello
   2. We're All We Need
   3. On My Way To Heaven
   4. Save Me
   5. All Over The World
   6. No One On Earth
   7. Black Room Boy
   8. Peace Of Mind
   9. Sticky Fingers
 10. Alchemy
 11. Counting Down The Days / Liquid Love
 12. Blue Sky Action
 13. Another Chance

Genere: Acustica 

 

Il CD può essere acquistato, in formato mp3, su Amazon.uk al seguente indirizzo:

https://www.amazon.co.uk/d/CDs-Vinyl/Acoustic-II-Above-Beyond/B01F7MNOVW/ref=sr_1_5?ie=UTF8&qid=1492606398&sr=8-5&keywords=above+%26+beyond

Il sito del gruppo musicale è http://www.aboveandbeyond.nu/

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti