• Forum
  • Meteo
  • Reviews
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Annunci Usato
  • Carl Vader Blog
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!

Music to paddle with

Stampa

12/2018. Lana Del Rey - Lust For Life

Inserito in SUP Music

frontpage

La nostra proposta musicale del mese è l’album “Ultraviolence” della cantaurice statunitense Lana Del Rey. english version

Non capita spesso che un album “commerciale” rientri nelle nostre raccomandazioni musicali e quando ciò accade significa che la qualità complessiva dell’opera trascende quella che un po’ dispregiativamente – perdonateci - definiamo, appunto, musica commerciale. Gli amanti della buona musica, infatti, sono alla ricerca non solo di qualità nella produzione ma anche e soprattutto di originalità di idee e di impatto emotivo che un album può avere sull’ascoltatore e “Lust For Life” raggruppa in sé tutte queste caratteristiche. Ma facciamo un passo indietro introducendo a coloro che non vivono su Marte Lana Del Ray. Lana è un po’ una self made woman capace di ascendere in brevissimo tempo nel firmamento della scena musicale mondiale grazie ad un talento straordinario, sia in termini di capacità compositive sia strettamente canore. Nata nel 1985, Lana iniziò a cantare da bambina nel coro di una chiesa ed inizio a comporre canzoni ad appena 18 anni, quando suo zio gli insegnò a suonare la chitarra. L’immenso talento di Lana non tardò ad emergere. La cantautrice in erba iniziò infatti ad esibirsi in alcuni club newyorkesi per poi partecipare, nel 2006, alla “Williamsburg Live Songwriting Competition” dove la sua performance gli valse la firma, un anno dopo, per la label discografica 5 Points Record. Tre anni dopo Lana pubblicò, inizialmente solo in formato digitale, il suo primo album, intitolato “Lana Del Rey” che è il suo nome d’arte (il vero nome è Elizabeth Woolridge Grant). L’album fu accolto in modo estremamente positivo dalla critica, tanto che nel 2008 Lana firmò un contratto multiplo con tre case discografiche: Stranger Records, Interscope e Polydor. E’ nel 2012 che la giovanissima cantautrice guadagnò la notorietà ed il successo su scala mondiale con il suo secondo album “Born To Die”, osannato dalla critica ed accompagnato da un enorme successo commerciale, tanto che esso debuttò al secondo posto nella “US Billboard Top 200” e finì per essere il quinto album più venduto album del 2012. Dopo altri due album coronati da un notevole successo, “Ultraviolence” e “Honeymoon”, lo scorso anno Lana ha pubblicato l’album oggetto della nostra breve recensione, vale a dire “Lust For Life”, anche in questo caso accolto con favore dai fans e dalla critica.

Lana Del Rey - Lust For Life

Lo stile musicale di Lana, per sua stessa ammissione, è stato ed è influenzato dai nomi di primissimo piano che hanno fatto la storia del Rock, del Jazz e di altri generi musicali. Parliamo di icone del calibro di Elvis Presley, Bruce Springsteen, Janis Joplin e Frank Sinatra, tanto per citarne alcune. Non deve quindi sorprendere che la proposta musicale della cantautrice americana è molto sofisticata e varia in termini di sound, amalgamando generi come Classic Rock, Pop, Hip Hop e Indie. Da notare anche che spesso le sue canzoni sono segnate da un tono piuttosto personale e melancolico avvolto dalla sua splendida voce, a volte eterea, a volte quasi angosciata, come nel caso di “Lust For Life. Il leitmotiv che guida l’ascoltatore da un brano all’altro è quello dell’amore con tonalità estremamente godibili. Highlights dell’album sono “Love”, “Change” e “Get Free”. In sintesi, “Lust For Life” è un album semplicemente stellare. Perfetto per accompagnarci in qualche pagaiata in solitaria!



 

Indice dei Brani

   1. Love
   2. Lust for Life (Feat. The Weeknd)
   3. 13 Beaches
   4. Cherry
   5. White Mustang
   6. Summer Bummer (Feat. A$AP Rocky)
   7. Groupie Love (Feat. A$AP Rocky)
   8. In My Feelings
   9. Coachella - Woodstock in My Mind
 10. God Bless America - And All the Beautiful Women in It
 11. When the World Was at War We Kept Dancing
 12. Beautiful People Beautiful Problems (Feat. Stevie Nicks)
 13. Tomorrow Never Came (Feat. Sean Ono Lennon)
 14. Heroin
 15. Change
 16. Get Free

Genere: Pop, Hip Hop, Rock, Indie


Il CD può essere ordinato su Amazon alla seguente URL

https://www.amazon.co.uk/Lust-Life-Explicit-Lana-Del/dp/B073WX5C6Q/ref=ice_ac_b_dpb?ie=UTF8&qid=1546100480&sr=8-1&keywords=lana+del+rey+cd

Il sito dell'artistae è:

http://lanadelrey.com/

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti