• Viaggi
  • Meteo
  • Annunci Usato
  • Forum
  • Carl Vader Blog
  • Reviews
  • Tecnica
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!
Stampa

Garmin ci riprova con la action cam VIRB Ultra 30

Inserito in Previews

frontpage

This is the GoPro 4 Black killer action cam. Quante volte abbiamo letto e dovuto smentire noi stessi tale affermazione!

  • Premessa

Sembra infatti che ogni nuova action cam che abbia fra le sue modalità video la fatidica 4K@30 (o 25) fps, sia in grado di competere e magari di superare nelle performance quelle della GoPro 4 Hero Black Edition. Poi si vanno a guardare i filmati di comparazione e si scopre puntualmente che le cose stanno diversamente. Diciamolo chiaramente, le uniche videocamere sportive capaci di competere, in termini di qualità di ripresa, con l’ammiraglia di casa GoPro, peraltro ormai datata visto che è sul mercato da due anni, sono le Sony. D’altro canto, esse sono caratterizzate da un form factor non certo ideale per un target surfistico ed in ogni caso non possono contare sul vastissimo ecosistema di mount ed accessori in genere GoPro, sia proprietari che di terze parti.  Non è dunque senza una certa iniziale diffidenza che ci siamo imbattuti, sulla Rete, nell’ennesima presentazione di una action cam etichettata come GoPro Hero 4 Killer. Parliamo della VIRB Ultra 30, lanciata recentemente da Garmin, produttore di riferimento nel campo dei VPT (Virtual Personal Trainer) e dei sistemi GPS.

 

  • Garmin VIRB Ultra 30

frontpage

virb front

Premesso che la Garmin VIRB Ultra 30 è compatibile con tutte le opzioni di montaggio GoPro, sulla carta le specifiche tecniche della nuova nata di Casa Garmin, che segue le non troppo apprezzate Virb e Virb XE, sono impressionanti e non trovano al momento riscontro in alcun altro modello di fascia alta presente sul mercato, GoPro 4 BE inclusa. Esse sono riassunte di seguito:

Video
• Prestazioni: 4K/30 fps; 2,7K fino a 60 fps; 1080p fino a120 fps; 720p fino a 240 fps e 480p fino a 300 fps
• Microfono ad alta sensibilità anche nella custodia impermeabile
• Stabilizzazione delle immagini su 3 assi (fino alla modalità di ripresa 1080p@60fps)
• Controllo manuale dell'action cam con anteprima in tempo reale
• Bitrate massimo di 60 Mbps
• Modalità vista estesa (paragonabile al SuperView di GoPro)
• Tagging video automatico e manuale
• Creazione video automatica tramite applicazione DeskTop

Foto
• Risoluzione 12 MP oppure 8 MP
• Sequenza fotogrammi  fino a 60 fps
• Modalità low light

Varie
• Controllo vocale (in Inglese)
• Schermo touchscreen da 1,75 pollici, utilizzabile anche attraverso la custodia impermeabile. Quest’ultima garantisce una impermeabilità fino a 40 m di profondità
• Integrazione dati G-Metrix™ grazie al ricevitore GPS 10Hz e ai sensori integrati
• Completamente controllabile da smartphone o tablet
• Il microfono ad alta sensibilità acquisisce un audio chiaro all'interno e all'esterno della custodia impermeabile
• Batteria: ricaricabile agli ioni di litio (1250 mAh)
• Durata della batteria: fino a 2 ore a 1080p/30 fps; fino a 1 ora a 4K/30 fps
• Controllo con un tocco
• Telecomando compatibile con dispositivi Garmin, app per dispositivi mobili
• Sincronizzazione automatica di più action cam
• Mirino (vedi quello che stai registrando): sì
• Riproduzione (vedi quello hai registrato): sì, con audio

Connettività
• Presenza di sensori esterni ANT+, Bluetooth® e Wi-Fi®
• Audio Bluetooth
• App per dispositivi mobili (controllo, modifica, condivisione)
• Streaming HD in tempo reale su YouTube® HD (con app): sì
• Streaming in tempo reale in HD su Garmin VIRB Ultra 30 in 720p30. È necessario connettere VIRB alla rete Wi-Fi con accesso Internet.

G-Metrix™
• GPS ad alta sensibilità (10 Hz)
• Accelerometro
• Giroscopio
• Altimetro
• Bussola

Facendo per il momento astrazione dalle potenzialità video ed audio della Garmin VIRB Ultra, almeno sulla carta di tutto rispetto, quello che colpisce leggendo le specifiche tecniche del dispositivo è la possibilità di integrare i dati di ripresa con quelli forniti dai numerosi sensori di cui esso dispone. In sostanza, essa può fungere da sport tracker a tutti gli effetti, sofisticatissimo, aggiungiamo. A differenza di sport tracker rugged dedicati, come il Xensr, di cui pubblicheremo presto il review completo, la Garmin VIRB consente addirittura di completare i dati rilevati da GPS ed accelerometri con quelli della frequenza cardiaca, ove impiegata in sinergia con una fascia cardio compatibile Ant+! Non solo, tutti i dati rilevati dai sensori possono apparire in sovraimpressione nelle clip video salvate sulla scheda di memoria, oltre a poter essere esportati come file separati. Se poi aggiungiamo tutte le altre feature di tale action cam è evidente che la Garmin VIRB Ultra 30 non ha, come abbiamo premesso, eguali sul mercato. Ovviamente, trattandosi fondamentalmente di un dispositivo di ripresa, la qualità video gioca un ruolo determinante nel giudizio finale su tale action cam. Ebbene, i primi video che iniziano a circolare sulla rete farebbero propendere per un livello qualitativo di ripresa almeno pari a quello della GoPro 4 BE, senza contare l’audio nettamente migliore. Sarà interessante confutare noi stessi questa tesi o meno in quanto prevediamo di testarne un esemplare entro la fine dell’anno, cosa che faremo anche per l’attesissima GoPro 5 BE presentata alcuni giorni fa.  Nel frattempo, vi lasciamo ad alcuni video promo della VIRB oltre ad invitarvi a visitare, per maggiori dettagli, il sito del produttore al seguente indirizzo:
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/sport-outdoor/action-camera/virb-ultra-30/prod522869.html


Garmin Logo

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti