• Forum
  • Annunci Usato
  • Viaggi
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Reviews
  • Carl Vader Blog
  • Meteo
  • Tecnica
  • starboard
  • Starboard SUP. Click here!
Stampa

Pike 8'10'' The Competition Series

Inserito in Previews

Pike The Competion Series

Le tavole Pike sono al momento le sole tavole Custom destinate al SUP Surfing disponibili in Italia. Da oggi la linea delle tavole shapate da Fabio Giacomini si arricchisce di una serie di tavole destinate alle competizioni ed al Paddle Surfer più esigente: la "Competition Series".

Le tavole della linea "Competion Series" vanno ad affiancare le già collaudatissime "Longboard" (di lunghezza pari a 10'), Funboard (10' e 9'6''), "Wave Black Beast" (9'6'' e 9'3'') e "Performance Wave Beauty" (8'10'' e 8'4''). Per quanto tali tavole siano al momento prodotte nelle lunghezze di 8'10'' ed 8'2'', si ricorda che le misure possono comunque essere facilmente modificate per le proprie esigenze, trattandosi di tavole wave custom, e quindi shapate a mano. Probabilmente le uniche in commercio  in Italia.

Pike The Competion Series

L'ultimo modello è sicuramente dedicato a chi pratica questo sport a livello di competizioni wave oppure di free surf avanzato. Ciò, e vogliamo ricordarlo nuovamente, non significa che questa tavola sia destinata ad un uso esclusivo su onde grosse. Essa infatti permette di eseguire manovre radicali sull'onda come un surf shotboard ma queste prestazioni le può dare sia su onda piccola o piccolissima che su onde più grosse, ovviamente tutto in proporzione alla potenza dell'onda ed alla capacità del surfer.
La più importante innovazione tecnica è l'utilizzo dei nuovi pani in poliuretano fatti produrre appositamente che mantengono la tavola leggera e resistente (la tavola finita pesa 5,5 kg!) ed al tempo stesso rilasciano il caratteristico "flex" di tutte le tavole da surf in schiuma poliuretanica, ottenendo così un sicuro vantaggio nella performance sull'onda  rispeto a tavole in epoxy sandwich che pur essendo leggere, data la tecnologia costruttiva rimangono molto rigide impedendo al bordo tavola ed a tutta la struttura in generale di poter lavorare al meglio nel cavo dell'onda.
La tavola in foto è stata progettata per le caratteristiche fisiche e le capacità tecniche del paddler al quale è destinata che sono 191 cm di altezza e 90 kg di peso.

Di rilievo la possibilità di usare la tavola sia in configurazione di pinne thruster che quad, estendondone con ciò il range con questo utilizzo. Da segnalare anche, sempre parlando di pinne, le pinnette laterali FCD 3DS, che contribuiscono ad incrementare ulteriormente le prestazioni dell'ottimo shape.

Pike The Competion Series

Questa  tavola, utilizzata senza  pinna centrale e quindi in configurazione quad è estremamente loose, forse la tavola SUP wave più loose in commercio. Inoltre, come da tradizione in tutti le tavole progettate da Fabio Giacomini, la linea scoop rocker è orientata alla valocità di surfata. Questa shortboard una volta raggiunta la planata, grazie all' estrema manovrabilità e leggerezza della struttura, permette al surfer il massimo della velocità nel Bottom Turn o all'inizio del Backside per poi essere rilasciata in modo esplosivo nei Top Turn. Questa tavola consente quindi di moltiplicare l'efficienza della surfata e di massimizzarne l'efficacia nei turn.
 
Malgrado, come ricordato in precedenza, nel complesso la linea Scoop Rocker sia piuttosto orientata alla velocità di surfata, lo shaper è stato comunque in grado di produrre una tavola non certo prone all'ingavonamento. Il Nose Rocker è infatti di 23 cm e questa caratteristica è estremamente importante non solo per avitare, appunto, i nose dive ma anche per superare i frangenti in uscita.

 

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti