• Forum
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Annunci Usato
  • Viaggi
  • Meteo
  • Reviews
  • Tecnica
  • Carl Vader Blog
Stampa

31/06/2021

Inserito in Carl Vader Blog

Spot: Sardegna Porto Pollo Kite Beach
Vento: Ovest 12/25 Nodi
Onda: 1.5 m
Tavola: RRD Cotan Y25
Ala: RRD Addiction 8 m Y25
Surf Trip nr. 1/2021 Day 13

Il mese di Giugno si chiude con la prima session svolta con onda formata presso uno degli spot che amo maggiormente: Marina delle Rose. L’altezza delle onde solo discreta, la direzione e l’intensità del vento sono tali da indurmi a scegliere una surfboard munita di straps (la RRD Cotan) ed un kite munito di 5 mini strut. Il motivo è semplice, non essendo condizioni ideali per uscire strapless (surfing e salti), preferisco usare queste attrezzature con le quali sciorinare tricks aerei appresi anni fa con tavole direzionali mutant e, nel frattempo, surfare le migliori pareti nei rientri nel break. Scelta super azzeccata! Mi diverto un mondo in quella che diventa una crossover session; peccato solo che l’Addiction 8 m sia un pelino sotto dimensionato per quella intensità del vento ma non posso che apprezzarne le ottime doti di lift e stabilità. Anche in surfata si comporta discretamente sebbene senza palesare le doti dei miei Religion. Overall la session risulta molto divertente e la bellezza selvaggia di questo spot non fa altro che amplificare la soddisfazione di questo bel pomeriggio di kite.
Aloha and Godspeed

Stampa

30/06/2021

Inserito in Carl Vader Blog

Spot: Sardegna Porto Pollo Kite Beach
Vento: Ovest 12/25 Nodi
Onda: assente
Tavola: Flysurfer Rush 137
Ala: Flysurfer Sonic 3 11 m
Surf Trip nr. 1/2021 Day 12

Il Ponente previsto da tutti i bollettini meteo entra nel primo pomeriggio e la sua intensità supera i 25 Nodi. Lo spot di Rena Majore è impraticabile poiché la Disney sta ancora girando il film la piccola sirenetta e la spiaggia sulla destra è piena di bagnanti. Lo spot prescelto è quindi Porto Pollo. Dopo la kite foil session di ieri ho voglia di cambiare disciplina e di praticare l’airstyle….scelta sbagliata purtroppo; il motivo è semplice, il vento è troppo rafficato e mette a dura prova la stabilità di un kite a cassoni ad alto AR come il Sonic 3 11 m. Sotto costa è semplicemente ingestibile poiché le raffiche vanno da 0 a 100 in un nano secondo. Al largo le cose vanno un po' meglio ma devo sempre impostare gli air tricks con la massima cautela pena rovinose cadute. Riesco a resistere finchè posso, poi un giro ancora più offshore nella direzione del vento rende difficoltoso perfino il rientro a riva. Evito miracolosamente la caduta dell’ala dopo che si è piegata in ogni modo possibile ed immaginabile spazzata via e scossa dalle potentissime raffiche. Che fatica cari followers! Una splendida cena al Palau Hotel seguita da una camminata lungo il porto conclude l’ennesima splendida giornata North Shore Sardegna style.
Aloha and Godspeed