• Meteo
  • Reviews
  • Tecnica
  • Carl Vader Blog
  • Forum
  • Street SUP the best crosstraining sport for SUP Surfing
  • Annunci Usato
  • Viaggi
Stampa

Brushed Carbon Technlogy. La tecnologia del futuro?

Inserito in Tecnologia

Brushed Carbon Tech

Dato che le tavole destinate allo Stand Up Paddling sono di norma relativamente grandi, è importantissimo che lo swing weight, cioè il momento di inerzia determinato dalla lunghezza della tavola e dalla sua massa (soprattutto a prua) sia il più basso possibile. (Click on the Flag English version for the English version)

E’ per questo che ridurre il peso complessivo di una SUP board equivale a migliorarne le prestazioni in modo significativo in fase di surfata. Anche una differenza minima di appena 100 gr può essere percepita dal paddler esperto nel carving. Per il 2011 Starboard adotta una tecnologia, chiamata Brushed Carbon, che consente di guadagnare, a parità di dimensioni, 3 Kg sulla già di per sè leggera costruzione AST. Questo sensibile alleggerimento è tale da far percepire una tavola come più piccola di 30 o addirittura 60 cm. Naturalmente si tratta di una tecnologia estremamente sofisticata che richiede l’applicazione dei più alti standard di controllo qualità. Scendendo nei dettagli, essa è basata sull’impiego di uno strato di carbonio ultra leggero che ricopre una parte di schiuma di media densità a struttura PVC sandwich che ricopre un nucleo EPS (Polistirolo Espando) a bassa densità. Malgrado le notevolissime caratteristiche in termini di leggerezza, questa tecnologia si presta ad un impiego fra le grandi onde e quindi risulta indicata anche laddove sono richiesti i massimi requisiti di resistenza alle sollecitazioni.  

Brushed Carbon Tech

 Dave Muir
  
In definitiva, le tavole Starboard realizzate nella tecnologia Brushed Carbon, sono caratterizzate da notevoli doti di leggerezza e rigidità associate ad una ottima resistenza agli urti. Allo scopo di limitare ulteriormente il peso, esse non offrono il classico pad ma il rivestimento Startouch di cui abbiamo parlato in sede di review dello Starboard “Stinger” 9’0’’. Infine, per tutte queste tavole le pinne sono all’altezza della sofisticata tecnologia costruttiva, trattandosi delle Blue Hexcel Flex.

 

e-max.it: your social media marketing partner

Non hai i privilegi necessari per postare commenti